Il Natale dolce di quiSalento

C’è il Natale sfarzoso delle luci e quello più intimo, della preghiera. C’è il Natale degli stereotipi di massa e quello più autentico ed emozionale. C’è il Natale, in tutte le sue forme, con la “magia” della Natività, che tutto muove, nel numero di quiSalento in edicola.

Un numero ricco e speciale, accompagnato da un piccolo e simbolico regalo: “quiSemino”, il segnalibro che si pianta. Un segnalibro di carta che, dopo l’utilizzo, può essere piantato, perché contiene piccoli semi di papavero. Una reale semina di fiori e una simbolica di letture.

È ricchissimo di Eventi, il periodo natalizio, a Gallipoli colorato dalle meraviglie del Wonder Christmas Land. Scorrendo le pagine e i giorni, si incontrano le più celebri colonne sonore suonate dal vivo per Music Movies, il borgo di Galatone che si veste di festa, il teatro e la musica di Paese Natale, il mito e la preistoria di Didone ed Enea e l’attesa per la “tradizionale” e particolare rassegna Le mani e l’Ascolto, tra libri e musica live. E poi l’allegra carovana del Christmas Buskers, il teatro di Christian De Sica, la festa dell’arte al Museo Castromediano, l’incontro-concerto Italia-Albania di Così vicini. Suoni e voci attraverso il mare, lo speciale di Natale del Fuck Normality Festival, i Musici per una notte, all’insegna della solidarietà, e i mirabolanti spettacoli del Kids Festival. Renzo Rubino e Raffaele Casarano rendono omaggio a Lucio Dalla, la Pfm canta De André, quarant’anni dopo lo storico tour, ArteLuce Galatina illumina il borgo, per il cartellone di “Natale in tutti i sensi”, Music Platform si racconta, tra suoi e visioni. Andando poi verso la fine dell’anno, si festeggia il Capodanno in piazza a Lecce all’insegna della pizzica, mentre l’Alba dei popoli rinnova i suoi appuntamenti sul punto più a est d’Italia.

Con il Lecce Film Fest si apre la rubrica Cinema e Visioni, che dedica anche spazio ai più piccoli, con Cinema a merenda, e alle donne, con la rassegna Alice e le altre. Rock, prog e classica si fondono nella chitarra di Marcello Zappatore, per Musiche, mentre nel pop risplende la stella di Emma Marrone.

In Da leggere, si parla di Fino alla fine, romanzo di Angelo Mellone, e di Ninnanò di Fausto Romano, mentre, nelle pagine delle Mostre, dopo l’apertura dedicata alla nuova vita della sezione archeologica del Museo Sigismondo Castromediano, si passa in rassegna le forme dell’arte e Idée Fixe di Roberto Buttazzo, la musica di recupero di Play, la mostra che suona e il moderno e contemporaneo di Da Picasso a Lodola.

Le panare di Santa Vittoria abbracciano Spongano, tra Riti e Feste, mentre a Zollino si celebra fratello Focu, con la sua festa di comunità che compie 40 anni,e a Gallipoli, come è tradizione, si bruciano i tradizionali pupi.

E come sempre, cuore del numero natalizio di quiSalento è lo speciale Presepi, tantissimi e di ogni genere, da quello vivente di Barbarano a quello di Casarano, nel convento; da Ezechiele Leandro con la sua natività “primitiva” alle grotte in riva al mare di Casalabate e Santa Maria di Leuca; da quello artistico e monumentale, scolpito nella sabbia, a Scorrano, alla tradizionale mostra dei pupi al Castello Carlo V; dal Presepe vivente dei giovani di Taurisano a quello allestito alle pendici dell’altura di Tricase fino a quello laico nel bosco di Tiggiano.

Massimo Vaglio, nella rubrica Da gustare, continua il suo racconto della Chiazza coperta, mentre si svelano le virtù del Baccalà e si presenta il nuovo calendario di mare di Quarta caffè.

Terraviva è dedicata a un particolare Custode dei frutti minori, mentre le Botteghe aprono le porte al mondo di delicati monili di Isabella Faggiano. Si chiude con la rubrica Da scoprire, tra Avventure in natura a Frassanito, i racconti di pietra di Archès e le mura e i castelli da visitare.

quiSalento è diffuso al prezzo di 3,50 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia, di parte della provincia Taranto.

Edito dalla Cooperativa Espera, quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Dora Dilauro, Valeria Nicoletti, Dario Quarta, Marta Solazzo e Matteo Tangolo.
Hanno collaborato, in questo numero: Carlo Cantisani, Laura Casciotti, Alberto Cazzato, Antonella Gallone, Lara Gigante, Alessandra Guareschi, Piero Maruccia, Laura Rizzo, Giorgio Ruggeri, Massimo Vaglio.
quiSalento è sul web con www.quisalento.it, www.facebook.com/quisalento.it,
www.instagram.com/quisalento.