Dal vivo è meglio. Con il Canzoniere, il SEI apre una “stagione nuova” per la musica live

Il canzoniere Grecanico Salentino durante un concerto
Il Canzoniere Grecanico Salentino - ph. Stefano Ferrante

Il palco è vita. Per i musicisti, ma non solo. Anche se “in piccolo”, riparte, finalmente, anche la musica dal vivo dopo il lockdown. Al Castello Volante di Corigliano d’Otranto si celebra l’atteso ritorno con il Canzoniere Grecanico Salentino. L’ensemble guidato dal violinista Mauro Durante nell’atrio dell’antico maniero davanti a una platea “scelta”, ma è possibile seguire il concerto anche in diretta sulla pagina Facebook del Sei – Sud Est Indipendente Festival e in crossposting su numerose altre pagine e youtube.

La serata è organizzata dal Castello di Corigliano, nell’ambito del festival Sei – Sud Est Indipendente, ed è una delle tappe dell’iniziativa “Live is life”, un viaggio da nord a sud in un’unica simbolica giornata, quella del 15 giugno, da Torino a Lecce, che segna il ritorno alla musica dal vivo e che vede tra i protagonisti anche BoostaAscanio CelestiniGiovanni TruppiIacampoGuano Padano e altri.

Ospite della tappa della provincia leccese il Canzoniere Grecanico Salentino, il più importante gruppo di musica popolare, il primo ad essersi formato in Puglia, fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, primo gruppo italiano ad aggiudicarsi il premio come “Miglior gruppo di world music al mondo” ai Songlines Music Awards 2018. Guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, che ha ereditato la leadership dal padre Daniele nel 2007, la formazione è oggi composta da Alessia Tondo (voce e percussioni), Silvia Perrone (danza), Giulio Bianco (zampogna, armonica, flauti e fiati popolari, basso), Massimiliano Morabito (organetto), Emanuele Licci (voce, chitarra, bouzouki) e Giancarlo Paglialunga (voce, tamburieddhu).

Si torna sui palchi di tutta Italia al grido di “il live è vivo e suona insieme a noi” nel rispetto delle normative e in condizioni certe di sicurezza sanitaria. Sono molte le città che si sono unite per l’iniziativa Live is life, per festeggiare iniseme la ripartenza, non semplice per un settore messo in difficoltà dalla pandemia, tra concerti annullati e le poco rosee previsioni dell’estate con molti degli eventi più importanti rinviati al 2021 o fortemente ridimensionati.

La tappa di Corigliano d’Otranto – organizzata dal Castello Volante nell’ambito del festival Sei – Sud Est Indipendente firmato da Coolclub in collaborazione con Comune di Corigliano d’OtrantoBigSurCinema del RealeMultiservice EcoVini Garofano.

Appuntamento con il Canzoniere Grecanico Salentino lunedì 15 giugno alle 21 nell’atrio del Castello Volante di Corigliano d’Otranto (e in diretta Facebook e sul canale Youtube del SEI – Sud Est Indipendente Festival.