Pollo con peperoni verdi

Ricette semplici preparate con ingredienti di stagione ma impiattate con estrema cura. In ogni creazione Giampiero Paladini aggiunge un tocco assolutamente personale che fa del piatto una piccola composizione artistica. Qui ci presenta i diversi tagli di pollo ai cornetti verdi ed erbe aromatiche, dal sapore sfizioso e deciso.

Ingredienti per due persone: 2 cosce di pollo disossate; 2 sovracosce di pollo disossate; mezzo petto di pollo; 10 peperoni cornetti verdi; una cipolla rossa; due dita di vino bianco; un po’ di mandorle a lamelle; latte (abbastanza per coprire il pollo); qualche foglia di salvia; rosmarino e prezzemolo; pepe, sale e olio q.b.

Sciacquate il pollo e mettetelo a mollo con il latte per circa 30 minuti (lo renderà più morbido). Pulite i peperoni e tagliateli come preferite (a listarelle, quadratini o rondelle). Fate un trito di prezzemolo, mandorle (non tutte, una parte va tostata per la decorazione finale) e salvia, aggiungendo sale e pepe. Pulite e tagliate la cipolla.

Farcite le cosce di pollo con il trito preparato in precedenza e sigillatele con dello spago da cucina. Tagliate a pezzetti non troppo piccoli il petto e le sovracosce lasciando intatta la pelle. Prendete due pentole e mettete un po’ di olio a riscaldare in entrambe. In una fate rosolare i peperoni, nell’altra la cipolla e quando inizia a soffriggere aggiungete la salvia, il rosmarino e il pollo, facendolo dorare bene da tutti i lati.

Sfumate con il vino bianco, abbassate la fiamma e, a circa metà cottura, unitevi i peperoni, le mandorle, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe. A 5 minuti dalla fine della cottura alzate la fiamma. Infine spegnete, lasciate riposare per altri 5 minuti, impiattate aggiungendo le mandorle tostate e servite.