“Troppo sul serio”, torna il groove dei Funketti Allucinogeni

Una giornata libera, per dedicarsi a “pascolare i pensieri sull’erba” è qualcosa di tanto semplice da immaginare quanto complicato da realizzare. Tra lavoro, consegne, tasse e burocrazia, spesso ci si sente come “tanti mattoni di un muro decadente”. Lo cantano i Funketti Allucinogeni, nel crescendo di “Troppo sul serio”, singolo che anticipa il primo album del gruppo composto da Matteo Spinelli (batteria), Piergiulio Palmisano (chitarra), Gabriele Cavallo (voce, pianobass e tastiere) e Riccardo Cavallo (basso).

Un pezzo dove il groove la fa da padrone, con funk, soul e R&B che si mescolano e arrivano a confondersi tra di loro. E con sparate di chitarre rock che donano il giusto piglio, in un mix di rabbia, di voglia di emergere e riemergere, e respirare aria di liberà. Il primo tassello è posto, quindi non resta che aspettare il disco, annunciato nel corso del 2021.