L’olio della poesia in filodiffusione… e on line

La rassegna del Comune di Carpignano “EFFETTO 40ENA - eventi collaterali”

Fortunati i cittadini di Carpignano Salentino che alle 17, semplicemente aprendo le finestre della propria casa, potranno ascoltare i versi declamati dai poeti che nel corso degli anni hanno preso parte alle varie edizioni de “L’Olio Della Poesia”.

È la particolare rassegna “EFFETTO 40ENA – eventi collaterali”, un “non evento” realizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Carpignano Salentino che sabato scorso ha già visto, e fatto ascoltare le esibizioni di diversi musicisti carpignanesi e serranesi. L’iniziativa prosegue così riprendendo la memoria in versi del consueto appuntamento letterario, ideato da Peppino Conte e che quest’anno, a luglio, taglierà il traguardo del quarto di secolo.

I poeti che hanno preso parte alle diverse edizioni hanno in questa circostanza così “diversa”, voluto ricambiare l’ospitalità del piccolo centro con inediti versi poetici e, nel corso della declamazione diffusa su tutto il territorio di Carpignano e contemporaneamente sulla pagina Facebook del Comune, non mancheranno intermezzi musicali, letture e contributi poetici di diversi concittadini e di amici lontani profondamente legati a Carpignano e Serrano.