L’estate di Naturalmente Salento inizia in kayak

Due postazioni fisse e un fitto calendario settimanale. Partono le escursioni marine (e non solo) con le guide di Naturalmente Salento

I kayak sono in mare, la bella stagione è arrivata, le pagaie sono pronte e le guide Naturalmente Salento pure: non manca niente, è sufficiente infilarsi negli abitacoli delle piccole e agili imbarcazioni e muoversi sottocosta, tra baie e grotte marine, tra le onde di tantissimi itinerari giornalieri per avventure indimenticabili.

L’estate di Naturalmente Salento parte subito con una grande novità. La presenza di due postazioni fisse, con partenze giornaliere (alle 10 e alle 15.30), una sul versante ionico e l’altra sull’adriatico. Appuntamento ogni giorno, a Porto Cesareo, e precisamente all’Approdo, per escursioni marine in direzione delle Colonne Romane, lambendo l’Isola dei Conigli e pagaiando per tutta l’Area marina protetta. Sull’altro versante, ci si trova a Roca, partendo da Playa Pequena, per prendere il largo ed esplorare l’area archeologica e la Grotta della Poesia.

Alle postazioni fisse, si aggiunge poi un fitto calendario settimanale. Il lunedì è dedicato a Porto Badisco, il martedì a Santa Cesarea Terme e a Porto Miggiano, il mercoledì a Sant’Isidoro e la Palude del Capitano, giovedì a Otranto e alla baia del Mulino d’acqua, venerdì a Leuca, con le grotte di ponente e di levante, sabato a Gallipoli e al litorale di Punta Pizzo e domenica al Parco Naturale di Portoselvaggio. Per non parlare delle camminate “notturne” di un calendario in costante aggiornamento, sempre all’insegna dell’ecologia e della sostenibilità ambientale.
Info e prenotazioni: 338/7799477.