Il reggae che non lascia soli, nel nuovo singolo di Tarantola

Un grido si alza al cielo, come un desiderio di unione e un abbraccio di conforto. “You are not alone”, cantano i Tarantola, band di base a Londra, con il cantante e songwriter Mauro Lacandia, salentino doc, a tessere le fila di una ragnatela reggae e dub.
Nel nuovo singolo, i musicisti provenienti da Italia, Brasile e Inghilterra spronano tutti coloro che sentono la mancanza della propria casa, della propria terra, a connettersi e stringersi forte, e scacciare così le paure di una vita che, negli ultimi mesi, sembra aver preso una piega davvero inaspettata.
Rosso come l’amore e la passione, giallo come calore del sole e verde, come l’albero di ulivo, sono i colori simbolo di un gruppo che fa delle “good vibration” un marchio di fabbrica, tra ritmi in levare e pura benefica energia. Quella che non lascia mai da soli, qualunque cosa accada.