Equilibrio, diritti, paesaggio: educare alla bellezza della legalità

Si conclude il 20 marzo la rassegna "Palio della legalità" a cura del CSV Brindisi-Salento, con l'incontro in compagnia di Padre Alex Zanotelli.

Padre Alex Zanotelli

Tutelare il paesaggio, salvaguardare il bene comune, confrontarsi e dialogare sulle buone pratiche della legalità. È stato l’obiettivo della rassegna “Il Palio della Legalità” a cura del CSV Brindisi Lecce – Volontariato nel Salento, per mostrare ai ragazzi delle scuole coinvolte come la legalità possa essere, a suo modo, una forma di bellezza.

Sabato 20 marzo, la rassegna si chiude con padre Alex Zanotelli, missionario comboniano, personalità ricca e ispiratrice, fondatore di più movimenti italiani con l’obiettivo di creare le condizioni della pace e di una società solidale in cui gli ultimi abbiano cittadinanza.

La rassegna, iniziata il 3 febbraio scorso, ha coinvolto responsabili delle forze dell’ordine e della giustizia schierati sul fronte della tutela del paesaggio contro reati ambientali ed eco-mafie, esponenti del mondo dell’associazionismo culturale e del volontariato, affrontando temi come il racket, i beni confiscati alla mafia, lo sfruttamento, il caporalato, la cittadinanza attiva e l’economia sociale.

Quella di Padre Alex è sicuramente una voce autorevole, per una lezione senza retorica, che attinge dalle sue intense esperienze di vita presso il rione Sanità di Napoli, ma anche dalle precedenti missioni in Sudan, Kenya e, attualmente, dal lavoro nella rivista non violenta Mosaico di Pace, fondata da don Tonino Bello. 

Padre Alex ha inoltre creato Udada, una comunità di ex prostitute che aiuta le donne che vogliono uscire dal giro; si è battuto per le riforme sulla distribuzione della terra, uno dei temi-chiave della politica keniota. Alla guida della testata “Nigrizia” denuncia con coraggio il traffico di armi tra Africa e Occidente, le collaborazioni affaristiche per progetti di sviluppo, l’apartheid in Sudafrica.

A lui il compito di tirare le somme della rassegna, con l’incontro dal titolo “Bellezza e legalità: diritti calpestati e cittadinanza attiva”.

L’appuntamento con Padre Alex è accessibile a tutti, dalle 10 alle 11.30, dal Canale You Tube del CSV Brindisi Lecce Volontariato nel Salento

Per saperne di più sul progetto: pagina Facebook il Palio della Legalità