Dalle escursioni al buio alle passeggiate a cavallo, tre giorni nel bosco di Calimera

Da sabato 30 a lunedì 1 il Museo Naturalia di Calimera propone una serie di appuntamenti intorno e dentro il bosco. Escursioni al buio, carretti, pony e cavalli per vivere l’autunno in armonia con la natura.

La natura in autunno regala i colori più belli e le condizioni migliori per andare alla scoperta di boschi e sottoboschi. L’occasione è offerta dal Museo Naturalia di Calimera che per tre giorni, da sabato 30 a lunedì 1 propone “Un ponte di colori, odori e sapori”, una serie di iniziative dedicati a grandi e piccoli per immergersi nelle bellezze della stagione e avvicinarsi alla fauna locale.

Si comincia sabato 30 con le escursioni naturalistiche nei boschi di Calimera (alle 8, 10.30 e 15). Alle 12 e alle 15, invece, ci si ritrova tutti intorno a uno degli animali curati dal centro per assistere alla sua reintroduzione in natura mentre alle 18, con la complicità del buio, si visita in punta di piedi il parco faunistico e, magari, scorgere i tondi e gialli occhi dei gufi. Nel corso della giornata si va anche alla scoperta dei misteri dell’Universo con il planetario e i telescopi a disposizione.

Domenica 31 arrivano al museo cavalli, pony e carretti. Dalle 8 (ogni 30 minuti) è possibile scoprire il bosco con le escursioni a cavallo mentre alle 10.30 e alle 15 i più piccoli possono farlo sul carretto. Ci sono anche gli asinelli per il trekking someggiato e i pony e, alle 12 e alle 15, si assiste alla riconquistata libertà degli animali curati dal centro che vengono reintrodotti in natura. Dalle 17 inizia la festa di Halloween con “La natura che fa paura”.

Lunedì 1 le escursioni tra storia e tradizione si svolgono alle 8, 10.30 e 15 mentre alle 18.30 si visita il parco faunistico al buio e si accompagna verso la libertà uno dei rapaci curati presso il Centro recupero animali selvatici.

Le tre giornate comprendono anche i percorsi museali, attività e laboratori a tema “Autunno”, mercatino dei prodotti tipici e stagionali e un’area pic-nic a uso gratuito.

Info e prenotazioni: 324/8890790.