Dalla Terra d’Otranto alla Daunia, l’olio evo capolavoro di Puglia

È dedicata all’oro pugliese la terza tappa di “OlioE20”. La puntata con lo showcooking di Giorgione è disponibile sul sito del Gambero Rosso

Il filo di olio finale su un piatto appena preparato è quasi un rito. Giorgione non lesina con l’olio extravergine di Puglia nella preparazione dei suoi piatti: le sue orecchiette alle cime di rapa sono condite con una generosa dose di olio Dop Terra di Bari, dal gusto fruttato intenso ottenuto dalla varietà Coratina. Così come la spigola al sale, insaporita con il Dop Terra d’Otranto, più leggero e delicato al palato, mantenendo un equilibrio quasi perfetto tra l’amaro e il piccante. Così fa tappa in Puglia, dopo Lazio e Calabria e prima della Toscana, l’iniziativa “OlioE20”, che promuove il patrimonio olivicolo-oleario italiano di qualità, trasmessa sulla web tv del Gambero Rosso e disponibile sul sito.

Lo chef Giorgio Barchiesi, celebre volto televisivo, accompagnato dall’esperto degustatore Indra Galbo guidano gli spettatori in un cooking show dedicato alle due denominazioni pugliesi, un approfondimento sulle qualità organolettiche e degli abbinamenti, tenendo sempre d’occhio la salute, con le pillole del dietologo Giorgio Calabrese.

In Puglia, oltre agli oli evo sopracitati, si distinguono anche il Dauno Dop, il Collina di Brindisi Dop, il Terre Tarentine Dop e l’Olio di Puglia Igp, che contribuiscono all’inestimabile patrimonio nazionale di qualità molto esteso, la Puglia copre il 51% della produzione, ma poco conosciuto di 48 oli evo Dop e Igp (più di ogni altro Paese nel mondo) e di oltre 500 qualità di cultivar. L’Italia è il primo consumatore di olio al mondo e al secondo posto per produzione ed export.

L’appuntamento fa parte della campagna “Olio su tavola. I Capolavori dell’extravergine”, promossa dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e realizzata dall’Ismea – Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare – che mira ad accrescere la curiosità, la conoscenza e l’appeal dell’olio di qualità. verso il consumatore, che si mostra sempre più attento e interessato alla scelta di un prodotto immancabile in cucina, pilastro della dieta mediterranea.

Info: www.gamberorosso.it/oliosutavola www.campagneistituzionali.it/oliosutavola