Caprese al cioccolato fondente, la ricetta della solidarietà

La chef salentina Alessandra Civilla in cucina per sostenere la ricerca sul Neuroblastoma

Una torta buona in tutti sensi e con un ingrediente speciale: la solidarietà. È la “Caprese al Cioccolato fondente con arancia”, proposta dalla chef Alessandra Civilla dell’Alex Ristorante di Lecce, il contributo pugliese alla campagna nazionale “Cerco un Uovo amico” a sostegno dell’Associazione italiana per la lotta al neuroblastoma.

Sarà difficile dimenticare la Pasqua del 2020, il lungo lockdown e l’isolamento nelle proprie case che ha segnato diverse festività ricadenti in quel periodo. E sono tantissime le uova di cioccolato, destinate a finanziare la ricerca, rimaste invendute nei magazzini di tutto il territorio nazionale. Da qui l’idea di “In cucina per la ricerca”: oltre 20 chef da tutta Italia hanno proposto e condiviso la propria “ricetta della felicità” da realizzare con le uova dell’Associazione italiana per la lotta al neuroblastoma.

Mousse, crostate, cookies, brownie, tortino al cioccolato e perfino la “pizza cioccoscrocchia” e un cocktail, sono diventate video ricette, efficaci “tutorial gastronomici”, tutti disponibili sulla pagina facebook dell’associazione.

Nello specifico, I fondi raccolti saranno devoluti a GENEDREN, un importante progetto di genomica, unico nel suo genere in Europa: “Mai come oggi abbiamo la consapevolezza che la ricerca è vita”, dice Sara Costa, presidente dell’Associazione italiana per la lotta al neuroblastoma e mamma di Luca, un bimbo che ha lottato per la vita e non ce l’ha fatta. “Fino a pochi anni fa, dalla forma più grave di Neuroblastoma guariva meno di un bambino su dieci. Adesso, grazie anche al sostegno dalla nostra associazione, a salvarsi è più di un bambino su tre. Ma non ci basta: per questo la ricerca non si può fermare!”

Le ricette proposte sono golose e semplici da rifare in casa, le uova per realizzarle si possono ordinare fino al 15 giugno su noicimettiamo.org.

Ecco la Caprese al Cioccolato fondente con arancia della chef salentina Alessandra Civilla. La torta, gluten free, risulterà piacevolmente umida, gradevole al palato e ancora più buona se abbinata a frutta di fresca di stagione.

In cucina per la ricerca con Alessandra Civilla

📌➡️Guarda il primo video della grintosa chef salentina, Alessandra Civilla ❤️ 🔔Prepara anche tu la "Caprese al cioccolato fondente con arancia" con le uova del Bambino con l'Imbuto. #ricetteperlaricerca #stopneuroblastoma #uovodicioccolato #pasquanonstop #leuovachefannodelbene #instafood #instachocolate #instacooking #associazioneneuroblastoma @alessandracivilla 📌www.noicimettiamo.org📌www.facebook.com/alexristorante/?ref=br_rs📌www.instagram.com/alexristorante/?hl=it

Pubblicato da Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma su Mercoledì 20 maggio 2020

Ingredienti: 2 uova di Pasqua fondenti; 400 gr burro; 500 gr di uova intere; 400 gr di zucchero; 550 gr di mandorle bianche tritate a farina; la scorza di 1 arancia; 1 bicchierino di liquore all’arancia.

Preparazione: sciogliete e mescolate una parte del burro insieme ai pezzi di cioccolato dell’uovo a bagnomaria. Continuando a mescolare, aggiungete il resto del burro. Trasferite il composto in una ciotola più capiente e, continuando a mescolare con una frusta, inserite nell’ordine: lo zucchero, le uova in due riprese. Mescolate energicamente e, gradualmente, in modo da non creare grumi, aggiungete le mandorle a farina. Completate con il liquore e la scorza di arancia. Riversate il composto in una teglia già imburrata e spolverata da cacao, e infornate per 30-35 minuti a 170°. Sfornate, lasciate freddare e servite.