Anche l’Open Day è on line. Al via l’orientamento di Unisalento

Open Day anche quest’anno, ma on line. È l’efficace intuizione attraverso la quale l’Università del Salento dà dimostrazione di poter vincere digitalmente le restrizioni sociali causate dall’emergenza Covid-19 per stare accanto agli studenti delle scuole superiori e alle loro famiglie, in un momento di per sé abbastanza delicato come quello relativo alla scelta del percorso di studi universitario.

Nel solco di una traiettoria verso un’innovazione mai come ora necessaria, che ha già visto l’ateneo leccese misurarsi brillantemente con le prime sessioni di laurea a distanza e con varie iniziative didattiche e formative in rete, l’obiettivo è quello di non interrompere assolutamente le attività di orientamento al tempo del Coronavirus.

Si parte il 4 maggio data che sembra, dunque, essere uno spartiacque anche in vista di un cambiamento radicale rispetto alle pratiche abituali prima di questa emergenza, proprio come le giornate di orientamento. Le visite tra gli spazi dell’università sono sostituite da un ricco programma di oltre quaranta incontri virtuali per avvicinarsi alla didattica, ai servizi rivolti agli studenti e per comprendere quali saranno le opportunità lavorative reali al termine dei corsi di laurea in partenza per il nuovo anno accademico 2020/2021.

Quattro settimane di incontri on line, che coinvolgeranno 80 docenti e tecnici dell’ateneo, 30 testimonial e 290 scuole superiori delle province di Lecce, Brindisi, Taranto, Bari e Matera, utili per condividere con potenziali allievi un’offerta formativa di grande qualità.

“Fin dall’inizio dell’emergenza”, sostiene il rettore Fabio Pollice, “abbiamo voluto interpretare la crisi come un’opportunità per ripensare il nostro ruolo e ribadirne l’efficacia per la crescita del territorio. Ne parleremo con gli studenti che, speriamo in tanti, vorranno sceglierci per investire nel proprio futuro formativo e professionale”.

Come ricordato anche dal delegato del rettore all’orientamento, Amedeo Maizza, si parlerà dei 31 corsi di laurea che compongono gli otto dipartimenti dell’ateneo e della scuola superiore ISUFI in veri e propri incontri live, durante i quali si potrà interagire ponendo anche domande ai fini di una scelta consapevole.

Le giornate di orientamento rappresentano un prezioso strumento per sostenere i ragazzi nella realizzazione del proprio progetto di studio e di vita. Lo sono a maggior ragione in questo frangente, poiché considerate, magari, una sorta di primo appuntamento verso un ritorno graduale e auspicato alla normalità.

Il calendario dettagliato degli incontri su:  https://www.unisalento.it/iniziative-di-orientamento