Parole on line, in attesa di ritrovare luoghi, periferie, azioni, scene

Fabrizio Saccomanno

La parola “scritta”, la parola “parlata”, la parola “cantata”. È incentrato sull’aspetto “mediano” che la parola ha assunto in alcuni contesti storico-sociali topici il progetto “Parole fuori centro”, promosso dal Teatro Pubblico Pugliese e organizzato da Ura Teatro con le associazioni Bla Bla Bla, Lab/R, Pro.Ar.T, La soffitta senza tetto, e con i Comuni di Trepuzzi, Guagnano e Casarano.

Prende il via il progetto, naturalmente con forme, iniziative e azioni diverse da quelle originariamente pensate, e lo fa con un laboratorio di scrittura e narrazione tenuto, on line, dall’attore Fabrizio Saccomanno.

Obiettivo è la costruzione di una narrazione collettiva, realizzata partendo dalla scrittura per giungere all’oralità, con tutti i mezzi che si hanno a disposizione per costruire e proiettare immagini. La finalità è quella di costruire ognuno delle piccole storie da raccontare a chi ha voglia di ascoltare. Al termine degli otto incontri, verrà prodotto un video che raccoglierà le storie scritte e interpretate da tutti gli allievi.

Il laboratorio di Fabrizio Saccomanno è solo il primo step, di un progetto pensato per portare diverse forme d’arte in luoghi periferici, per arginarne abbandono e ghettizzazione; per utilizzare l’arte come volano di riflessioni sociali.

Attraverso questi obiettivi si vuole raggiungere la finalità di stimolare la diffusione e produzione di forme d’arte impegnata anche nelle periferie geografiche e, soprattutto, culturali. E farlo, in questo periodo di emergenza e restrizione sociale, sulla rete. In attesa che periferie e centro tornino ad essere riferimenti reali, tangibili, vivibili.

Il laboratorio iniziale, in programma dal 22 maggio, è rivolto a 15 partecipanti under 35. Successivo step è il laboratorio di lettura e scrittura creativa, per bambini dai 7 ai 10 anni, condotto da Francesca Calcagni (Bla Bla Bla) e Giusi Ricciato (Lab/R), sempre tramite piattaforma web.
La partecipazione è gratuita. Per le info consultare le pagine Facebook di BLABLABLA, URA TEATRO Saccomanno – Pugliese, Lab/R