fbpx
mercoledì, Settembre 30, 2020

San Niceta a Melendugno

È festa grande a Melendugno, in occasione della ricorrenza in onore del santo patrono San Niceta. Un appuntamento, quest’anno, più ristretto, per via dell’emergenza sanitaria in corso, ma concepito all’insegna della luce e dello stupore.  Si resta con il naso all’insù, infatti, davanti alla monumentale cupola di luminarie firmata De Cagna, che trionfa in piazza Pertini, fiore all’occhiello dei due giorni di festa.

È sotto la superba cupola che ci si raduna per la celebrazione della messa all’aperto, alle 19, martedì 15 e mercoledì 16. A seguire, per entrambe le serate, si continua con il lancio dei palloni aerostatici, realizzati a mano con carta, per l’occasione, lunghi sei metri, e con il video-mapping che esalta la facciata della chiesa madre dedicata all’Assunta. A fare da sottofondo, le arie di festa eseguite dalla banda da giro.

La cupola di luminarie resta allestita sino a sabato 26, per la celebrazione della messa in onore dei Santi Medici.

Data

15 Set 2020 - 16 Set 2020
Expired!

Ora

All Day

Luogo

Melendugno
Categoria