fbpx
domenica, Settembre 27, 2020

Le armi degli Orsini del Balzo

Storia, cultura e sport. Tutto questo è “Le armi degli Orsini del Balzo”, appuntamento con la scherma medievale in programma a Galatina. Atleti e studiosi della disciplina si confrontano in combattimenti di sciabola moderna con gli atleti dell’Accademia di Scherma Lecce nella prima edizione di un evento che intende ampliare l’indotto del turismo sportivo.

Alle 6, in piazza San Pietro, Stefano Conese (galatinese trapiantato a Londra, campione d’Inghilterra e d’Irlanda di scherma medievale) sfida nel classico “duello all’alba” Diana Michelis (campionessa di Francia di scherma medievale, e sua compagna nella vita) utilizzando armi “storiche”. Nella piazza deserta, a riprenderli solo un drone che poi diffonderà le immagini sulle principali piattaforme europee del circuito federale. Non è prevista la presenza di pubblico, ma gli appassionati possono assistere rispettando le norme di sicurezza, rimanendo ai margini della piazza.

Dalle 11 alle 13, in programma visite guidate all’interno della basilica di Santa Caterina d’Alessandria, alla scoperta degli affreschi che ritraggono le armi bianche e le armature usate nel Medioevo dagli Orsini del Balzo, che la fecero costruire. Dalle 19 alle 22 piazza San Pietro ospita le esibizioni di scherma medievale di atleti inglesi, italiani e francesi, che si alternano con quelle di sciabola olimpica dei tesserati dell’Accademia del maestro Roberto Cazzato. Info: 328/8145468.

Data

12 Ago 2020
Expired!

Ora

6:00

Luogo

Galatina
Museo "Pietro Cavoti" piazza Alighieri, 51
Categoria