fbpx
mercoledì, Ottobre 28, 2020

La casa del sordo

È l’ultima notte della sua vita, trascorsa nella propria casa. La città è Bordeaux, il personaggio è Francisco Goya. Eugenio Barba e Odin Teatret, nomi che hanno fatto e continuano a fare la storia del teatro europeo degli ultimi cinquant’anni, portano in scena “La casa del sordo” ai Cantieri Teatrali Koreja di Lecce, in occasione dell’apertura ufficiale del cartellone della stagione teatrale di Strade Maestre.

Il pittore e incisore spagnolo morì in esilio nella città francese, e la pièce è la trasposizione teatrale del genere artistico del capriccio applicata alla sua biografia e alle opere. Tra gli sconvolgimenti politici della fine del XVIII secolo, l’Età della Ragione e il Romanticismo, si sviluppano una grande varietà di temi d’arte, tra decadenza fisica e vitalità creativa, avidità di prestigio, sperpero di denaro, egoismo, inventiva, passione e frivolezza. Un vero e proprio caleidoscopio di immagini, situazioni e pensieri sul mistero della vita e sulla sua bellezza.

Sabato ore 20.45. Domenica ore 18.30. Info e prenotazioni: 0832/242000.

Data

31 Ott 2020 - 01 Nov 2020

Luogo

Lecce
Categoria