sabato, Giugno 6, 2020

A l’ora del tè

Un tè con Ippolito Chiarello. L’attore salentino è il protagonista del domenicale appuntamento con “L’ora del tè. Residenze creative di degustazione e manipolazione di libri, narrazioni e saperi”, rassegna organizzata da AMA-Accademia Mediterranea d, che prosegue ancora in “modalità zoom”, alle 17, in videoconferenza, mantenendo e portando avanti il lavoro di riattivazione sociale e rigenerazione delle relazioni, nel quartiere Stadio di Lecce.

Il progetto, organizzato con le associazioni 167 rEvolution, Ricic’Arte, Villeggiatura in panchina e dalla Casa editrice Kurumuny, nato nell’ambito della rassegna del Comune “Lecce città che legge”, dava appuntamento nelle case del quartiere per leggere insieme, ascoltare storie, confrontarsi e sorseggiare tè. L’emergenza sanitaria ne ha necessariamente cambiato le modalità ma non il fine e l’entusiasmo che aveva già preso a circolare tra gli abitanti.

Durante l’incontro, Ippolito Chiarello condivide l’esperienza de “Il Piccolo Principe in corsia” realizzata con Tria Corda per il Polo Pedriatico del Salento. L’appuntamento prosegue con letture e conversazioni sulla parola-tema della settimana: “Bambiino”. Benedetta Pati e Carmen Ines Tarantino leggono brani di Pinocchio di Collodi, illustrati da ragazzi del quartiere 167 di Lecce. Vengono inoltre proposti anche frammenti del “Pinocchio” di Carmelo Bene.

La partecipazione è libera, occorre però prenotarsi a: info@accademiaama.it entro le 13 di domenica 3 maggio. Chi chiede di partecipare riceve via email tutte le istruzioni per collegarsi alla videoconferenza, tra cui quella di presentarsi all’incontro con una tazza di tè fumante.

Info: www.accademiaama.it | Fb L’ora del tè | Instagram #loradelte

Data

03 Mag 2020
Expired!

Ora

17:00 - 20:00
Categoria