Skin ADV

GOOGLE ADV

Ferie d'agosto

Martedì, 31 luglio 2018 - - Categoria: Editoriale

"Nel Salento" o "in Salento"? Per noi sarà sempre "nel"... nel mare, ovviamente, poi nelle feste, nei concerti, nelle sagre.

È il momento di un bel tuffo nelle tante piazze di un agosto salentino che, sul fronte "divertimento", sembra davvero non avere rivali a livello nazionale. Almeno dal punto di vista dei numeri.

Grandi eventi, festival, più o meno corposi cartelloni comunali, ambiziosi progetti culturali, ma anche piccoli e conviviali momenti, feste e festicciole altrettanto importanti per le comunità che le organizzano e le accolgono. Non c'è che scegliere e lasciarsi andare, a note e a danze, a sorsi e assaggi di un diffusissimo senso di "festa".

Si riempie più che mai il Salento, preso d'assalto da turisti e i salentini di ritorno, che rianimano i paesi e che, comunque, ormai rappresentano una fetta importante dei decantati "flussi" estivi.

La "vacanza in Salento" continua a essere una sorta di claim spontaneo che passa anche sui media nazionali, un passaparola che prescinde da qualsiasi promozione istituzionale o campagna di comunicazione.

E vivere, o venire in "vacanza nel Salento", nel colmo dell'estate, anche per i più refrattari ai bagni di folla o alle feste a tutti i costi, alla fine, per tanti motivi, un po' di soddisfazione la dà. E un tuffo da qualche parte ci scappa sempre.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2018 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati