fbpx
venerdì, Settembre 25, 2020
Due occhi scuri, orientali, raccontano storie lontane dipinte su pietra, mentre tutto intorno il paesaggio sembra intonare un silenzio quasi mistico che proviene dall’Est. Inizia così, tra suggestioni ipnotiche, il viaggio sulle tracce...
Distese di soffioni e forasacchi. Il fischio di un treno, da lontano. La stazione che s’indovina dietro il muro e l’orizzonte libero di immaginarsi altrove. È di casa qui, e come potrebbe essere...
Sui binari della creatività Fermi. In attesa davanti ad una sbarra bianca che al suono di un campanello si abbassa lentamente insieme al malumore degli automobilisti. C'è chi gira la chiave e spegne anche...

ARTICOLI RECENTI